Più tempo per l'invio dei dati al sistema TS

Pubblicato il in News

Si ricorda che, al fine di acquisire sempre dati per la predisposizione della dichiarazione precompilata per le persone fisiche, l'Agenzia delle Entrate richiede ad alcune particolari categorie di contribuenti di inviare annualmente mediante il sistema Tessera Sanitaria i dati di tutte le prestazioni erogate a soggetti privati (ovvero senza partita IVA). 

I soggetti obbligati a tale adempimento sono:

  • medici
  • psicologi
  • infermieri
  • ostetriche
  • tecnici di radiologia
  • ottici
  • veterinari

La scadenza per la trasmissione delle informazioni relative all'anno 2016 era originariamente fissata per il 31 gennaio 2017. 

In attesa di un provvedimento ufficiale, l'Agenzia delle Entrate nella giornata di ieri ha anticipato la concessione di una proroga fino al 9 febbraio 2017.