Nuove modalità di pagamento delle deleghe F24

Pubblicato il in News

L'entrata in vigore del DL 193/2016 lo scorso 3 dicembre ha apportato un'importante modifica per quanto riguarda il pagamento dei modelli F24 da parte delle persone fisiche.

A partire da tale data, infatti, è stato abolito l'obbligo di utilizzare i canali telematici o l'home banking per le deleghe che non presentassero tributi o imposte in compensazione e un saldo a debito superiore a 1.000 Euro. 

Ad oggi, quindi, le persone fisiche potranno effettuare i pagamenti con le seguenti modalità:

 TIPOLOGIA DI F24 MODALITA' DI PAGAMENTO
 F24 con SALDO PARI A ZERO
  • Sistemi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate
 F24 SENZA utilizzo di crediti in compensazione, qualunque sia il saldo a debito
  • Presentazione del modello cartaceo in banca o posta
  • Home banking
  • Sistemi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate
 F24 CON utilizzo di crediti in compensazione, qualunque sia il saldo a debito
  • Home banking
  • Sistemi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate