Hong Kong non è più black list

Pubblicato il in News

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri sono stati pubblicati i due decreti del 18 novembre 2015 che escludono Hong Kong dalle liste dei Paesi considerati black list.

Si tratta in realtà di un tassello che completa il percorso iniziato lo scorso 2015 quando è entrato in vigore l'Accordo stipulato tra l'Italia e la Regione amministrativa speciale di Honk Kong della Repubblica popolare cinese per evitare le doppie imposizioni e prevenire l'evasione fiscale.

A seguito dell'aggiornamento delle liste, quindi, non saranno più applicabili le limitazioni alla deducibilità dei costi né la disciplina CFC a partire dal periodo d'imposta 2016.