F24 con compensazioni solo con i canali telematici

Pubblicato il in News

Sulla Gazzetta Ufficiale del 24 aprile scorso è stato pubblicato il D.L. 50/2017 (c.d. "manovra correttiva").

La nuova norma, in vigore dalla data stessa di pubblicazione in G.U., rende obbligatorio per tutti i contribuenti titolari di partita iva l'utilizzo dei canali telematici (Entratel o Fisconline) per la presentazione di tutti gli F24 in cui siano indicati importi a credito utilizzati in compensazione.

Ricordiamo che chiunque può richiedere gratuitamente le password di accesso ai sopracitati servizi direttamente dal sito dell'Agenzia delle Entrate e procedere autonomamente con l'invio delle proprie deleghe di pagamento.