Entro fine anno la regolarizzazione agevolata CONAI

Pubblicato il in News

Le imprese importatrici di imballaggi sono tenute alla dichiarazione del contributo ambientale al Conai sulla base dei quantitativi di imballaggi/materiali di imballaggio importati sia da Paesi U.E. che extra-U.E. 

Tale obbligo di dichiarazione è riferito agli importatori sia di imballaggi vuoti che di merci imballate, non solo dei prodotti finiti da commercializzare ma anche di quelli relativi a materie prime e semilavorati impiegati nel ciclo produttivo dello stesso importatore.

Per le micro e piccole imprese importatrici di merci imballate che non abbiano osservato tale onere è in vigore una procedura agevolata di regolarizzazione che scade il prossimo 31 dicembre.

Maggiori dettagli sono disponibili sul sito del Conai all'indirizzo http://www.conai.org/imprese/contributo-ambientale/tutti-in-regola.