Da domani possibilità di invio della dichiarazione Iva per gli iscritti al MOSS

Pubblicato il in News

Il MOSS è un regime facoltativo al quale possono aderire i soggetti che effettuano prestazioni di telecomunicazione, teleradiodiffusione e servizi elettronici in genere, nei confronti di soggetti privati residenti in diversi stati europei.

In base a tale regime, infatti, al prestatore è concessa la possibilità di non identificarsi in tutti i Paesi in cui risiedono i propri clienti per versare l'Iva, ma di scegliere un solo stato europeo in cui liquidare l'imposta riferita a tutte le operazioni realizzate. 

Adempimento connesso a tale scelta è quella di presentare trimestralmente la dichiarazione Iva, adempimento da effettuare tra il primo e il ventesimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento. Conseguentemente, a partire da domani ed entro il prossimo 20 aprile, occorrerà presentare la dichiarazione Iva relativa alle operazioni poste in essere nel primo trimestre 2015 ed eventualmente effettuare il versamento dell'imposta dovuta.

Tutto questo dovrà essere fatto on-line accedendo alla propria area riservata.

Si ricorda che per il versamento dell'imposta non è prevista la possibilità di utilizzare il modello F24 ma anche in questo caso occorrerà procedere seguendo le istruzioni fornite nella propria area riservata.