Credito d'imposta sulle locazioni solo se il canone è stato pagato

Pubblicato il in News

Nonostante nel Decreto non sia espressamente previsto, l'Agenzia delle Entrate, con la circolare 8/E/2020 ha affermato che per poter beneficiare del credito d'imposta sulle locazioni è necessario aver pagato il canone di locazione relativo al mese di marzo.

Brevemente, ricordiamo che l'agevolazione spetta solo se l'immobile locato è accatastato in categoria C/1.

La misura del credito è pari al 60% di quanto pagato a titolo di canone di affitto per il mese di marzo.