Aumentano gli obbligati alla trasmissione dei dati telematici per la dichiarazione precompilata

Pubblicato il in News

Al fine di acquisire sempre più dati per la predisposizione della dichiarazione precompilata per le persone fisiche, l'Agenzia delle Entrate estende l'obbligo di comunicazione di tutte le operazioni attive effettuate nel 2016 anche ad altre categorie di professionisti.

Quest'anno, e con riferimento all'annualità 2015, l'obbligo aveva interessato solamente i medici mentre dal prossimo anno (ma con riferimento a quello in corso), l'invio dovrà essere effettuato anche da parte di psicologi, infermieri, ostetriche, tecnici di radiologia, ottici e veterinari.

Maggiori dettagli in merito al modello, alle modalità e al termine entro il quale occorrerà assolvere tale adempimento dovrà essere oggetto di un provvedimento specifico di prossima emanazione da parte del Mef.