Circolare n. 1/2021: Le novità della Legge di Bilancio 2021 per le persone fisiche

Pubblicato il in Circolari

Lo scorso 1 gennaio è entrata in vigore la legge di Bilancio 2021(1).

Nel seguito si propone una breve sintesi delle disposizioni ivi contenute che interessano le persone fisiche non titolari di partita iva (o, se titolari di partita iva, per le fattispecie non riconducibili all'attività d'impresa o professionale svolta).

Superbonus 110%(2) - proroga

E' stata prevista una proroga dell'agevolazione per le spese sostenute fino al 30 giugno 2022 in relazione ai lavori di efficienza energetica (ecobonus) e a lavori antisismici.

La detrazione dovrà essere ripartita in cinque quote annuali di pari importo, per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2021, e in quattro quote annuali di pari importo, per la parte di spesa sostenuta nel 2022.

Anche per le spese sostenute nel 2022, come già previsto per gli anni 2020 e 2021, si potrà optare, in luogo dell'utilizzo diretto della detrazione, per un contributo sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto (ovviamente fino ad un importo massimo pari al corrispettivo stesso) o per la cessione del credito d'imposta ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito.

Bonus ristrutturazioni, ecobonus e bonus mobili

Sono state prorogate a tutto il 2021, con le medesime regole previste per il 2020, le detrazioni con aliquota maggiorata per le spese relative a lavori di recupero edilizio, efficienza energetica, bonus verde e acquisto di mobili e grandi elettrodomestici destinati all'arredo di immobili ristrutturati. Per questi ultimi, il limite massimo di spesa sul quale calcolare l'agevolazione è stato aumentato a 16.000 Euro.

Bonus idrico

E' stato introdotto un bonus di 1.000 Euro da utilizzare, entro il 31 dicembre 2021, per interventi di sostituzione di vasi sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e di apparecchi di rubinetteria sanitaria, soffioni doccia e colonne doccia esistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d'acqua.

Bonus lenti e occhiali

E' stata prevista la concessione di un voucher una tantum di 50 Euro per l'acquisto di occhiali da vista o di lenti a contatto correttive. Il voucher è riconosciuto ai membri di nuclei familiari aventi un valore ISEE non superiore a 10.000 Euro annui.

Bonus smartphone (c.d. "kit digitalizzazione")

E' stato previsto un bonus per avere in comodato gratuito per un anno uno smartphone dotato di connettività da utilizzare per la didattica a distanza o, in alternativa, un bonus dello stesso valore, sempre da utilizzare per la didattica a distanza. L'agevolazione spetta ad un solo componente per ogni nucleo familiare con un valore ISEE minore di 20.000 Euro annui, che sia iscritto ad un ciclo d'istruzione scolastico o universitario, non titolare di un contratto di connessione internet o di un contratto di telefonia mobile.

Riduzione del canone di locazione

E' previsto un contributo a fondo perduto ai locatori che nel 2021 riducano il canone di locazione ai propri inquilini.

Per poter beneficiare dell'agevolazione è necessario che l'immobile:

  • sia ubicato in un Comune ad alta densità abitativa
  • costituisca abitazione principale per il locatario

In presenza di tutte le sopracitate condizioni, il contributo spetta nella misura del 50% della riduzione operata, entro il limite annuo di 1.200 Euro per singolo locatore.

Locazioni brevi

Dal 2021 è possibile avvalersi del regime delle c.d. "locazioni brevi" solo se nell'anno vengono affittati al massimo quattro appartamenti. Oltre tale soglia, l'attività si considera svolta in forma imprenditoriale.

Spese veterinarie

L'importo della detrazione per le spese veterinarie è stato innalzato da 500 a 550 Euro per l'anno 2021.