Al via il censimento dei distributori automatici

Pubblicato il in News

Da oggi i gestori di distributori automatici che non sono muniti della "porta di comunicazione" possono accreditarsi ai servizi dell'Agenzia delle Entrate per effettuare il censimento degli apparecchi. Per farlo, sarà necessario collegarsi al sito dell'Agenzia ed accedere con le proprie credenziali all'apposita sezione "corrispettivi" presente nell'area "Fatture e corrispettivi".

Ricordiamo che tale adempimento è obbligatorio per poter osservare l'obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi che entrerà in vigore il prossimo 1 gennaio 2018.

Al termine della procedura, i gestori otterranno il QRCODE che andrà applicato all'apparecchio e che dimostrerà l'avvenuto censimento dello stesso.